Triade H, Triade 800 mg, Triade Crema gel

Cos’è Triade

Il farmaco Triade è disponibile in diverse confezioni: in 20 bustine col nome di Triade H, in compresse effervescenti come Triade 800 mg , in gel come Triade Cremagel 100 ml.

La confezione di Triade 800 mg contiene due tubi, ciascuno da 15 compresse effervescenti.

Si tratta di integratori volti a migliorare il trofismo  delle pareti dei vasi sanguigni e a lenire la sintomatologia dolorosa avvertita. Triade è indicato negli stati di insufficienza venosa cronica, insufficienza del microcircolo, malattia emorroidaria.

I principi attivi sono: Diosmina, Esperidina, Troxerutina. In Triade H è presente anche la Vitamina C.

Chi può usare Triade

Il prodotto non necessita di ricetta medica, ma è consigliabile utilizzarlo su consiglio del proprio medico o del farmacista.

Quando non usare il farmaco

Il farmaco non va assunto in caso di eccessiva sensibilità ai suoi principi attivi: Diosmina, Esperidina, Troxerutina e/o a qualcuno degli eccipienti presenti nelle diverse composizioni.

Uso in gravidanza e in allattamento

Non assumere il Triade in gravidanza né in allattamento.

Posologia e modalità d’uso

Triade H: assumere una bustina al giorno, sciolta in acqua dopo pranzo o dopo cena.

Triade 800 mg: sciogliere una compressa effervescente in acqua dopo pranzo o dopo cena.

Triade gel : applicare nelle zone doloranti con movimento circolare fino a completo assorbimento.

La somministrazione del prodotto può variare a seconda dello stato infiammatorio del singolo paziente, e, magari, richiedere una terapia d’urto nei primi giorni, da continuare nella modalità standard nei giorni successivi. E’ opportuno perciò consultare il proprio medico, prima di utilizzare il farmaco.

Non si conoscono interazioni del Triade con altri farmaci, ma informare il proprio medico sull’eventuale utilizzo contemporaneo di altri medicinali.

Se, durante la terapia, non si avvertono sensibili miglioramenti, consultare il proprio medico.

Non assumere il prodotto per periodi molto lunghi, se non dopo aver chiesto un parere medico.

Effetti indesiderati

Come ogni farmaco, anche la somministrazione di Triade potrebbe causare reazioni indesiderate. La somministrazione del prodotto non ha però rilevato reazioni avverse.

Qualora dovesse comparire qualche effetto collaterale, consultare immediatamente un medico.

Conservazione di Triade

Non è specificata nessuna avvertenza particolare a riguardo, pertanto conservare il farmaco nella sua confezione in luogo sicuro a temperatura ambiente, fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.  Utilizzare il farmaco entro la sua data di scadenza e, dopo tale data, smaltirlo negli appositi contenitori presenti fuori dalle farmacie, oppure rivolgersi al proprio farmacista. Non gettare il farmaco negli scarichi di casa o nei rifiuti domestici per la salvaguardia dell’ambiente.